Salta al contenuto

Posizionamento sui motori di ricerca e SEO

Un sito internet nel 2018 ha un solo e unico scopo, quello di essere trovato cercando dei termini specifici su un motore di ricerca come Google o Bing. Per questo il posizionamento sui motori di ricerca e SEO sono due elementi imprescindibili se si considera il sito internet come uno strumento di lavoro.

Cosa è il SEO?

Il SEO, o Search Engine Optimization, è quell’insieme di tecniche che facilitano il lavoro dei motori di ricerca quando questi indicizzano il sito. Fanno parte del SEO la struttura del sito, i testi che devono essere scritti in ottica SEO e con determinati accorgimenti, le stesse immagini che corredano il sito e molti altri elementi ancora.

Se il SEO è ben fatto e se i contenuti ci sono, il sito verrà indicizzato molto più facilmente e altrettanto facilmente apparirà nei risultati dei motori di ricerca.

seo sito internet shift comoNessuno oggi può permettersi di garantirti la prima pagina di Google o la prima posizione; se lo fa è un ciarlatano, punto, non c’è altro da aggiungere.

Con il SEO si può fare in modo che la posizione di un sito migliori sempre più, ma nessuno può garantire un determinato posizionamento.

La stessa estetica del sito ha importanza relativa perché quello che è veramente importante è che il sito sia ben fatto, rispetti i requisiti che Google richiede e che sia all’avanguardia tecnologicamente.

Che poi il sito sia fatto in un modo o in un altro a livello grafico, stante il fatto che le informazioni devono essere di facile reperibilità, è irrilevante.

Il report che ti dice come non farti fregare!

Ho parlato diffusamente di tutti gli elementi da tenere in considerazione nella realizzazione di un sito in un prezioso report che ti invierò gratuitamente se ti iscriverai alla newsletter periodica che inviamo a tutti gli iscritti.

Non perdertelo perché contiene informazioni che nessuno solitamente ti dice!

Tali tecniche SEO non sono alla portata di tutti. Ci vogliono anni di studi ed esperimenti per conoscerle e metterle in pratica in modo corretto.

Ormai è passato il periodo dove un sito internet doveva solo “esserci” per funzionare e quindi chiunque poteva farlo, anche se dotato di minime conoscenze.

Ora è necessario un professionista, non l’amico o il cugino o il figlio del tuo socio che nel tempo libero si diletta di internet.

Certo, probabilmente anche loro riusciranno a mettere in piedi qualcosa che sia almeno visibile, ma sicuramente non avrà dietro di sé tutti quegli accorgimenti necessari per potere funzionare come si deve e portarti dei risultati.

Perché presumo che siano i risultati quelli che tu cerchi, non solo il fatto di avere un sito. Dico bene?

Se un sito non è fatto come si deve e non ha dietro una strategia SEO non sarà trovato quando qualcuno cerca una parola chiave che ti interessa, quindi non apparirà nei risultati dei motori di ricerca, quindi nessuno lo visiterà.

Puoi anche avere il sito più bello del mondo, ma se nessuno lo visita non serve a nulla, avrai solo buttato i tuoi soldi.

E a quel punto sarebbe meglio non averlo neppure.

Il SEO in Shift

Sono anni che in Shift studiamo il SEO e tutte le tecniche correlate. Lo abbiamo fatto in primis per il nostro sito e ora, dopo innumerevoli prove, errori e riprove, siamo in grado di offrirti la nostra esperienza perché anche tu non debba passare la stessa trafila ma possa ottenere risultati in un tempo ragionevole.

Per tempo ragionevole ovviamente non si intende un paio di settimane perché lo stesso Google da un tempo stimato di 6/8 mesi perché il sito appaia sul suo motore di ricerca. Non aspettarti quindi che il giorno dopo averlo messo online tu appaia già, perché sarebbe una pretesa assurda, ma neanche dopo un mese.

Ma se seguirai i nostri consigli e ti affiderai a noi ti possiamo assicurare che riuscirai a ottenere risultati veramente interessanti.

CLICCA PER FARTI CONTATTARE!

Contenuti recenti dal sito Shift

I commenti sono chiusi